Un finale di stagione scoppiettante e ricco di emozioni.

La prima squadra ha sfiorato l’impresa di disputare la finale per l’accesso al campionato nazionale di serie B; sarebbe stata la prima volta nella nostra storia che dura ormai da oltre 30 anni.

Le premesse c’erano tutte; un buon finale di stagione regolare concluso con una lunga serie di vittorie, ma soprattutto con tanto bel gioco e tanta grinta messa in campo dalle ragazze ma anche dai mister Ricci e Menafra.

Purtroppo complice forse la tensione per il traguardo importante, la nostra squadra di serie C spreca tutto nella semifinale di ritorno con la compagine di Zagarolo. Dopo una splendida partita di andata in cui lagrinta e la tecnica delle ciampinesi hanno annichilito completamente la

 

 

squadra avversaria vincendo per 3 set a zero e con parziali che, alla vigilia della partita, anche il più ottimista fra gli ottimisti non avrebbe pronosticato, nella partita di ritorno la nostra squadra spreca tutto, non gioca praticamente i primi due set, perde malamente il terzo per 23 a 25 e perde anche il set di spareggio per 15 a 17.

L’aspetto positivo di questi play-off al cardiopalma, che in parte ci consola e che vogliamo sottolineare, al di là del risultato sportivo, è l’interesse che si è  generato attorno alla squadra, e più in generale attorno a tutto il movimento pallavolistico della nostra città. Nelle due partite di semifinale abbiamo prima visto il palazzetto tutto esaurito poi gli spalti del pallone di Zagarolo pieni con oltre 200 nostri sostenitori che ci hanno seguito in trasferta, dotati di mezzi sonori di ogni genere, che non hanno mai smesso di incoraggiare la squadra.

Tifo e interesse si sono poi immediatamente trasferiti sulle compagini giovanili che nelle ultime recenti settimane, con partite emozionati e coinvolgenti come non mai, hanno visto la nostra under 13 posizionarsi fra le prime nove squadre della provincia romana, arrestando il proprio cammino soltanto in semifinale, senza sfigurare, combattendo su ogni palla con la stessa grinta della loro allenatrice Cristina Pacifico.

Sempre a livello giovanile la squadra Under 16 allenata da mister A. Moscatelli è riuscita ad approdare ai quarti di finale della propria categoria e, con la medesima formazione integrata da due giocatrici seniores, ha disputato un buon campionato di seconda divisione riuscendo a mantenere la categoria senza dover disputare i playout obiettivo che all’inizio sembrava irragiungibile.

il minivolley poi, rappresenta un’altra soddisfazione della stagione; in tutti i raduni in cui abbiamo partecipato le piccole atlete/i hanno sempre lottato per vincere ed alla fine hanno vinto quasi tutte le partite disputate.

Grossa soddisfazione infine per la dirigenza della usd Pallavolo Ciampino è costituita anche dai numeri  del movimento che quest’anno conta circa 200 iscritti  e grazie all’ottimo lavoro svolto si prevede di incrementarlo nel prossimo anno, soprattutto a livello minivolley e under 13.

Diamo qualche numero anche per significare l’impegno che 10 mesi di stagione richiedono a tutti gli attori coinvolti, atleti ed atlete, allenatori, genitori e dirigenti.

Il minivolley ha partecipato a 6 concentramenti disputando circa 90 minipartite 3 contro 3.

Le squadre under 12-13-14, allenate da Cristina Pacifico, hanno partecipato a campionati uisp e fipav disputando oltre 60 partite.

Le squadre under 16 e 18, allenate da Antonio Moscatelli ed Andrea Paoloni, hanno partecipato ai campionati di categoria, di seconda e terza divisione disputando complessivamente oltre 122 gare.

Grande soddisfazione anche dal settore amatoriale che con 4 squadre, allenate da Giampiero Romaniello, Ivano Di Giacobbe, Claudio Bianchi e Mirko Russo, ha partecipato a 3 campionati amatoriali e 2 tornei disputando oltre 50 partite e classificandosi in 2 competizioni al secondo posto con le squadre di Giampiero e Mirko.

Infine l’ultimo impegno prima delle vacanze  sarà l’ormai classico torneo SALICONE che si disputa a NORCIA il 15, 16 e il 17 giugno. Parteciperanno 5 squadre in rappresentanza di tutte le categorie Under13,16, 18 e serie C.

La ripresa dell’ attività è prevista ai primi di settembre. Vi invitiamo a seguire gli aggiornamenti  sul nostro sito.12

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>