SERIE C 17-esima giornata  CIAMPINO VolleyRo 0-3

Punteggi parziali 20-25; 22-25; 18-25

Il VolleyRo non concede nulla in casa del Ciampino, si prende i tre punti e pure il secondo posto in classifica.

Le romane del Casal de Pazzi costituiscono una squadra giovanissima– categoria under 16 – ma è anche una delle  squadre più forti che abbiamo visto fin qui al palazzetto. Infatti, il team, allenato dall’ottimo  Matteo Ingratta, è preparatissimo su tutti i fondamentali e molto ben impostato sul piano tattico.

Per tentare alle nostre di portarsi a casa il punto, che avrebbe permesso al Ciampino di rimanere al secondo posto nella classifica del girone, occorreva una grande prestazione, fatta di attenzione, tempi giusti con cui salire a muro, ricezioni e difese precise, e infine del corretto mix di potenza-sagacia necessario negli attacchi per superare la difesa avversaria; difesa del Volleyro, va detto, protetta da un muro sempre alto – schierato talvolta a tre sulle nostre centrali.

Nella partita in cui  VolleyRo ha veramente concesso poco, le nostre hanno commesso troppi errori in battuta,  ricevuto positivamente non proprio come si conviene a questi livelli, variando poco gli schemi, risultando quindi troppo prevedibili nelle conclusioni.

In pratica le ragazze del Ciampino non sono riuscite a ripetere l’intensa e bellissima partita dell’andata, o meglio sui complessivi 135 punti giocati, ci sono riuscite in parte: i primi 30 punti del primo set e i primi 20 del terzo set, per il resto sono state sempre in affanno,  sotto i colpi potenti e precisi dell’attacco del VolleyRo, sempre all’inseguimento con non meno di due punti di distacco.

Ricci e Menafra, nonostante il team sia stato falcidiato dagli infortuni nel mese di febbraio, hanno preparato al meglio la partita, e durante tutto il match hanno provato a suggerire il gioco e a incitare le ragazze per dare il massimo ma ahinoi, non è stato sufficiente.

Per le nostre vanno ricordati i 13 punti di A.Pasqua, i 7 di G.Canzonetta i 6 di M.Borghini, ma anche il punto messo a segno, con un pallonetto di seconda intenzione, della giovanissima Sara Sensoli, chiamata ancora una volta in prima squadra a sostituire in palleggio l’infortunata C.CHIODI, ha infatti giocato uno scampolo di partita nel terzo set.

Infine è doveroso ringraziare i numerosi e calorosissimi tifosi presenti sabato sera, che però messa a parte la delusione per il risultato finale, hanno sicuramente visto della bella pallavolo e di alto valore tecnico-tattico.

Sotto la classifica aggiornata quando mancano nove giornate al termine della “regular season”, Ciampino è al quarto posto a pari punti con Minturno, causa la differenza nel numero set vinto, ma comunque sempre in piena zona play-off con 11 punti di vantaggio sulla quinta.

Prossimi impegni mercoledì 27 per la seconda partita di coppa Lazio, in casa contro Spes Mentana,  e sabato 2 marzo a Civitavecchia per la 18-esima di campionato, contro l’Alto Lazio.

FORZA CIAMPINO FORZA !!!!!!

CF 17esima 480

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>