Seconda divisione corsara a Pomezia!

Importante vittoria al tie break in casa della terza in classifica delle ragazze di capitan Gargano. Bella prestazione della seconda divisione che con una gara lunga e intensa centra la terza vittoria consecutiva in questo mese.

Gara difficile perchè il Pomezia si giocava molte delle possibilità di andare ai play off promozione e non voleva certo lasciar spazio alle nostre ragazze, che con la prestazione di oggi, con una Calisi superlativa, fa aumentare ancora di più il rammarico per un campionato affrontato con l’obiettivo salvezza e che invece apre scenari impensabili solo poco tempo fa!

Il Ciampino fatica un po’ nel comprendere che il Pomezia è si terzo in classifica ma ampiamente alla sua portata, lasciandosi sfuggire il primo set in maniera banale.

Nel secondo e terzo parziale le ragazze di coach Moscatelli e del suo secondo Pacitti, si rifanno conquistandoli con un gioco vario e sicuramente più incisivo delle avversarie.

Nel quarto set sul 10-2 per il Ciampino, purtroppo la luce si spegne e lasciamo campo al Pomezia che ne approfitta portandosi in parità.

Nell’epilogo del tie break le tigrotte entrano in campo determinate a conquistare la gara. Ne esce fuori un set con scambi molto lunghi in cui la differenza la fanno gli attacchi del Ciampino e la difesa del Pomezia.

Ottima la prova della già citata Calisi, ma buono anche l’approccio alla gara della regista Rossi, del libero Rella e delle grintose Gargano e Antonini, ma tutta la squadra in toto conquista il set e la partita disputando un ottima gara.

Finisce 15-11 per il Ciampino che esce dal campo tra gli applausi del proprio pubblico, ma anche e questo fa più piacere, tra i complimenti del tifo avversario a riconoscimento della bella prestazione!

GRANDI TIGRI!!!

Sotto la classifica aggiornata a tre giornate dal termine

2a div 19esima

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>