Serie C – girone A  – sesta di campionato

usd Pallavolo Ciampino – pol. Cisterna88: 3-2

Parziali 24-26/ 25-12 / 19-25 / 25-14 / 15-12

Al palazzetto di Ciampino sono di scena due prime in classifica, partita di vertice dicono quelli del calcio!

Il risultato finale sembra proprio confermarlo, nelle previsioni della vigilia Il VolleyRo, il terzo coinquilino del primo posto, avendo già incontrato il Ciampino, ci sperava e l’aveva lasciato chiaramente intendere nel comunicato stampa del 22 us,  infatti scriveva: “……Per la sesta giornata di campionato infatti mentre il Volleyrò andrà a Castelnuovo di Porto per affrontare le padrone di casa attualmente a quota 7 punti e due vittorie all’attivo, Ciampino ospita Cisterna per uno scontro all’ultimo sangue che certamente romperà gli equilibri della classifica……”

vedi volleymaniaweb per l’articolo integrale:http://www.volleymaniaweb.com/?p=63768

C-sesta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Orbene Ciampino ha vinto, ma ha pagato pegno lasciando un punto al Cisterna 88, possiamo dire sicuramente un punto perso dalle nostre ragazzotte:

TROPPI ERRORI PUNTO: 42 in totale!!

rispettivamente 13 e 12 nel primo e terzo set quelli persi, contro i 24 totali commessi dal Cisterna.

Vero è che le avversarie hanno giocato una partita eccezionale in difesa, il libero soprattutte con una prestazione maiuscola ha “levato” da terra qualunque palla fosse nel suo raggio d’azione e anche oltre,  ma tutta la squadra in ricezione e in difesa ha spesso messo la propria palleggiatrice, Spinello-11, nelle condizioni migliori per sfruttare le notevoli capacità tecniche e tattiche di cui è dotatissima. Ma le nostre con due set giocati male, soprattutto il terzo, perdendo spesso la pazienza e il filo del gioco, irretite dall’efficacissima capacità difensiva del Cisterna hanno lasciato sul campo un punto d’oro.

Punto che era sicuramente non dovuto, infatti dopo aver quasi recuperato il primo set sul filo di lana, rimontando da 21-24 a 24 pari, sciupando  poi tutto sul più bello con due attacchi sbagliati, le nostre ragazzotte stendono il Cisterna nel secondo set, quando A.Pasqua dopo aver cancellato la brutta partenza del set precedente come primo martello, riparte da opposto, e tira giù tutto quelle che le arriva dalla Chiodi, supplendo così alla scarsa vena messa in campo durante il primo set dalla Massani.

G.Musso ancora con l’adrenalina a mille, dalla eccellente e tiratissima partita disputata col VolleyRo, non sbaglia una palla, insieme a Canzonetta e la Micheli al centro, C.Volpe e F.Benedetti martelli: lasciano alle avversarie soltanto 12 punti – di cui 7 ottenuti per errori del Ciampino!

Il terzo set inizia come era finito il secondo con le nostre subito avanti, concentrate li a martellare il Cisterna, poi si fanno riprendere sul 15 pari, perdono di nuovo la pazienza, iniziano di nuovo a sbagliare, ricadono nella tela del Cisterna commettono 7 errori in 14 scambi. Il mister le tenta tutte, prova col doppio cambio, dentro la Donati e la Massani, poi mette dentro la Fortini. Nulla da fare si perde 19-25 in ben 31 minuti.

A questo punto la Musso, data l’esperienza, capisce che è il momento di farsi sentire prima ancora del mister, striglia le compagne a reagire già durante il percorso del cambio campo, Ricci e Menafra in panchina ci mettono il resto e quindi si riparte ancora con A.Pasqua opposto C.Chiodi in palleggio, C.Volpe e F.Benedetti martelli, G.Canzonetta e F.Micheli centrali, libero la insuperabile G.Musso.

A.Pasqua, ha capito il momento, è il capitano e si comporta come tale, mette giù, mura e riceve doppio+,  Giulia mette giù in primo tempo, un errore del Cisterna e siamo 4-0, alzata cosi così della Chiodi, scesa di rendimento già a fine terzo set, Ricci butta nella mischia la E.Donati. Il set non si deve perdere, ora le nostre giocano con rabbia e determinazione, sanno di aver sprecato troppo, inizia lo show delle attaccanti, Musso riceve e difende sempre sulla testa della Donati, la quale alza e manda a punto tutte le compagne.

F.Benedetti, G.Canzonetta,  e soprattutto A.Pasqua – incontenibile realizza 5 punti in 9 scambi, scavano il solco fra Ciampino e Cisterna fino al 21-11,  poi  C.Volpe e F.Micheli chiudono il set dopo un muro punto della Donati sul 25-14, è il set dove entrambe le squadre commettono meno errori: 6 noi e 3 il Cisterna.

Si va al quinto la rabbia delle ciampinesi per il punto perso non è ancora sbollita, ancora una partenza bruciante 4-0 per Ciampino, A.Pasqua in battuta tira forte e precisa, sale in cattedra la F.Benedetti, che poi risulterà MVP del match con 25 punti! A loro due dedichiamo il video della settimana, c’è tanto volley in quei 4 scambi, battuta forte e precisa di Alice, salvataggio sotto di Ginevra, alzata in 4 attacco forte sulle mani del muro della Francesca 1-0; battuta forte in 5 di Alice, grande ricezione del Cisterna, alzata dietro – in salto della Spinello – roba da manuale del volley – attacco in fast murato a uno dalla F.Benedetti 2-0; Alice batte ancora forte nella zona di conflitto 5-6, il libero del Cisterna M.Damo ritira su l’ennesima palla, le compagne tentano col pallonetto in 5 dietro al muro, A.Pasqua difende Donati alza e Francesca Benedetti tira giù una lavatrice in diagonale 3-0; A.Pasqua cambia la battuta e tira forte in uno, le ragazze cisternesi, prima sbracciano fuori poi  tentano il recupero ma sono troppo lontane dalla rete e non riescono a mandare la palla da noi, 4-0.

Le nostre tirano un po’ il fiato, Cisterna piazza tre attacchi vincenti e prova farsi sotto, ma dopo due errori uno per parte e tre attacchi punto rispettivamente della Benedetti, Volpe e Pasqua si cambia campo  8-6, mani out vincente del Cisterna tre battute fuori, una sola Cisterna, 2 punti ciascuno per Benedetti e Pasqua, una ricezione così-così si arriva al 13-10, botta della Benedetti, un attacco del Cisterna e siamo 14-11, Alice Pasqua dopo quasi due ore di battaglia, non giocando nel suo ruolo naturale, si piazza male in ricezione invertendo la zona con Ginevra, e solo per un attimo genera l’ultimo brivido per i numerosi tifosi del Ciampino 14-12. Ricezione perfetta, alzata in posto 4 e attacco vincente di Alice, lungo in uno, a chiudere set e una partita, che le nostre ragazze hanno voluto complicare a piacere fornendo una prestazione a corrente alternata, bella e precisa nel secondo set, ma grintosa, come era giusto invece che fosse tutto il match, solo quando sono finite sott’acqua dopo il terzo set.

Ragazze quello che la usd Ciampino si aspetta da TUTTE VOI è che “giochiate a pallavolo” precise, forti, belle e determinate come avete fatto nella parte finale del match.

State lavorando sodo e duro come non mai, non sprecate tutta questa energia che ci mettete voi, e che ci mettono le persone che vi seguono e sono con a voi a lavorare in palestra tutte le sere.

Domenica prossima giochiamo fuori casa contro la PROJUVENTUTE che è risalita brillantemente al 5 posto, solo tre punti dietro noi. Quindi niente “braccini”, ma solo rispetto per l’avversario.

Infine il riepilogo numerico della partita:

Ciampino 108 – Cisterna 89 punti.

Sul tabellino personale poi abbiamo:

F.Benedetti 25 punti, 17 G.Canzonetta, 16 A.Pasqua, 14 C.Volpe, 4 F.Micheli, 3 punti C.Chiodi e B.Massani, 1 E.Donati

DAJEEEEEEEEEEE RAGAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>