23a ROMA NORD-XX – CIAMPINO 1-3

parziali: 22-25; 25-20; 15-25; 17-25

Sabato 12 aprile, tre punti sudati e importanti, Ciampino mantiene il secondo posto in classifica, porta il suo vantaggio sulla sesta a 12 punti raggiungendo a tre giornate dalla fine del campionato la matematica certezza di un posto per i play-off, le ultime tre partite della stagione determineranno i piazzamenti finali.

23aseriec

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Primo set le nostre partono bene e si portano subito avanti, le ragazze della Roma Nord sono più contratte e sparano fuori campo diversi palloni, però piano piano controbattono fino a portarsi in parità al 32-esimo scambio, annullando il gap di tre punti che fino allora le aveva viste inseguire.

La partita si accende, le romane non sbagliano più, le nostre perdono la pazienza e nel tentativo di superare gli altissimi muri avversari, tirano un paio di attacchi troppo lungo e alto, permettono così alle avversarie di rimanere in scia nel punteggio. Ricci e Menafra dalla panchina incitano e suggeriscono, organizzando soprattutto la difesa.

La Micheli glaciale in battuta semina il panico nel campo avversario, Chiara, Giulia, Alice e Beatrice supportate da Erin in palleggio, e da una “super” Ginevra, dal 16-pari in poi mettono giù 9 attacchi vincenti, mostrando tutto il repertorio: mani out, pallonetto, battuta punto, schiacciata, primo tempo, fast. Il set finisce 25-22 per noi.

Nel secondo set le nostre provano a ripartire con la stessa intensità, ma lo sforzo di fine primo set, la reazione delle romane, Pascale e Piermaria su tutte, fanno sì invece che in pochi scambi si crei un ampio gap nel punteggio. Ricci rivoluziona la squadra, butta nella mischia, Fortini, Benedetti, Chiodi, Zanetti e anche la Di Paolo nel ruolo di opposto, a parte un paio di svarioni iniziali, le nostre ragazzotte, con grinta dimezzano lo svantaggio, e poco ci manca che fanno il colpaccio di ribaltare il disastro iniziale. Il set a dispetto del punteggio finale è bello e combattuto, oltre ad essere quello più lungo: 27 minuti.

Nel terzo ripartono per Ciampino le ragazze del primo, la lunga riflessione in panchina con i mister, genera i suoi frutti: Alice e Beatrice fanno la voce grossa, finalizzano con profitto gran parte dei contrattacchi, Chiara, Giulia Federica M. ci mettono il resto, le romane a parte qualche muro vincente, fondamentale in cui oltre alla tecnica e velocità di piazzamento, vantano in tutte le rotazioni tanti centimetri, non riescono a controbattere, la Musso in difesa è un’ “aspirapalloni”, li toglie tutti da terra e sembra quasi combattere un duello personale con le attaccanti avversarie. Finisce 25-15 con due vincenti di Alice Pasqua, MVP dell’incontro ancora una volta.

Nel quarto set il Roma XX ci prova a rimontare, sono in lotta per entrare in zona play-off, ma rimane in partita fino al 14-13 per Ciampino, poi evidentemente la condizione fisica e la panchina corta fanno pendere la bilancia dalla parte delle ciampinesi, alle quali basta non perdere la pazienza, difendere con lucidità e piazzare l’attacco vincente nei momenti giusti, per mandare fuori giri le attaccanti romane, che a loro volta  nella seconda metà del set commettono troppi errori di misura, uscendo piano piano dalla partita. Le ciampinesi chiudono con una bella botta in attacco, 25-17 e tre punti per noi.

Sul tabellino dei punti abbiamo: A.Pasqua-17, G.Canzonetta-10, B.Massani-8, F.Benedetti 6, C.Volpe-5, F.Micheli-4, E.Donati-4, F.Fortini-3.

 

Il prossimo impegno è al palazzetto di Ciampino alle 19.00 di sabato 26 aprile, dove ospiteremo le giovanissime e agguerritissime ragazze del Giro Volley in lotta per rimanere in serie C.

La corsa per il secondo posto del girone è ancora apertissima, Cisterna88 mantiene il nostro passo e dopo aver recuperato la partita con Anguillara è lì solo due punti dietro.

FORZA RAGAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>