Sabato scorso c’è stato l’ultimo atto del campionato di serie C, le finalissime dei play-off hanno visto primeggiare Mentana e Fondi, a cui vanno le nostre congratulazioni e gli auguri per la prossima stagione.

La nostra squadra invece aveva concluso la stagione, sabato 26 maggio, con una pleonastica vittoria nella semifinale di ritorno, risultata del tutto ininfluente per ribaltare la pesante sconfitta subita all’andata ad opera delle motivatissime ragazze del Cali Roma, poi battute dal Fondi in finale.

Le nostre ragazzotte nella partita di andata purtroppo hanno giocato con troppa sufficienza e senza la necessaria determinazione, concedendo un tre a zero, che ha messo le ragazze del Cali Roma XII nella condizione più favorevole per disputare il ritorno.

Le romane guidate da mister Fratini all’andata hanno giocato la partita perfetta, in totale meno di 10 errori punto in tutta la partita, le nostre invece troppo precipitose e innervosite dalle difese super della squadra avversaria, riuscivano a rispondere solo a tratti, cedendo nei momenti meno opportuni, e risultando alla fine troppo fallose tanto da ritornare a casa col sacco vuoto e con oltre 30 errori punto a favore del Cali.

Al ritorno per ribaltare il risultato e sperare nel set di spareggio, occorreva la migliore prestazione del Ciampino, anzi per il 4-0 che avrebbe fatto urlare di gioia i propri tifosi, prendo a prestito il titolo del libro scritto da Sergio Ramos, il calciatore eroe della finale di Coppa Campioni 2014 vinta dal Real Madrid – la nostra squadra avrebbe dovuto mettere in campo: “CUORE, CARATTERE e PASSIONE”, perché le altre tre componenti che servono ad una Squadra che vuole arrivare fino alla finale di un torneo agonistico: “TECNICA, TATTICA e FISICO”, sono state allenate con competenza, professionalità, tenacia e aggiungo anche con la necessaria durezza tutta la stagione.

Purtroppo però qualcosa non ha funzionato, tanti sono lì che ne parlano e tante e diverse le cause che questi individuano, ma il punto è che il risultato non cambia, e l’unica cosa da fare in realtà è metabolizzare in fretta gli eventuali errori per imparare a migliorarsi.

La nuova stagione incombe e bisogna prepararla, le linee guida sono già tracciate: l’attenzione della USD Pallavolo Ciampino sarà con determinazione orientata a potenziare e far crescere il promettente settore giovanile, settore in cui saranno investite prevalentemente le risorse a disposizione della società.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>