Intervista ad Alessandra Trecca, 16 anni, altezza 1,69 cm, libero.
A cura di Alessandra Trinca

img_3139bUna partita molto combattuta quella di questa sera… come la commenti?
Secondo me la partita è andata bene, ritengo che siamo state brave perché la squadra avversaria è una buona squadra, hanno esperienza, arrivare al quinto set e prenderci un punto è comunque un buon risultato…

Quali sono i punti di forza e quelli migliorabili di questa partita?
Stiamo migliorando moltissimo nella tecnica, nella ricezione… ma sicuramente c’è ancora da fare. Positivo è che siamo unite, anche nei momenti di difficoltà ci siamo incoraggiate e sostenute, siamo state molto “squadra”. Le avversarie erano brave, giocavano in casa, avevano esperienza… avremmo dovuto tenere meglio la concentrazione, ma l’impegno da parte nostro c’è stato, da parte di tutte.

Su cosa state lavorando in allenamento?
Su tutti gli aspetti, ogni giorno ne affrontiamo uno o due in modo più specifico, ma lavoriamo su tutti gli aspetti senza trascurarne nessuno.

E tu Alessandra, come ti trovi in questa squadra?
Mi trovo molto bene! Non ci sono battibecchi, tutte le ragazze sono socievoli e in campo ci sosteniamo e aiutiamo. Non ci sono disguidi e questo è molto importante.

Sei giovanissima e già sei in prima squadra, da quanto tempo giochi a pallavolo?
Ho iniziato che avevo 9 anni ed ho sempre giocato al Ciampino !!

Grazie Alessandra, e avanti con determinazione.

Forza ragazze!

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>