LE INTERVISTE a cura di Alessandra Trinca

In articolo precedente abbiamo parlato delle sorelle nello sport, oggi parliamo delle sorelle per eccellenza: le gemelle!
Al Ciampino abbiamo 2 coppie di gemelle che giocano insieme ed oggi intervistiamo la prima delle 2 coppie, le GEMELLE CROCE che giocano entrambe nella prima squadra, la serie D.

Federica 175 cm banda; Chiara 177 cm palleggiatrice; 21 anni, gemelle. Studentesse di giurisprudenza.

Federica, Chiara, da quanto tempo giocate a pallavolo?
Giochiamo da quando avevamo 15 anni. Per qualche anno abbiamo giocato al Città di Frascati, poi al Frascati Volley Club e da quest’anno al Ciampino.

Come mai al Ciampino? … e come vi trovate?
Avevamo necessità di cambiare ambiente, abbiamo avuto qualche problema con la società e poi volevamo fare un’esperienza nuova. Ci troviamo molto bene al Ciampino, ci siamo sentite accolte.
Abbiamo avuto un’esperienza fuori dal Frascati che non era stata positiva, non eravamo integrate con il gruppo, ci sentivamo “intruse” in una squadra già consolidata. Invece qui ci siamo inserite bene ed anche la dirigenza ci ha accolto con entusiasmo, ci sentiamo in una “famiglia”.

Come vedete questa squadra e come vi ci trovate?
Il gruppo è molto unito ed affiatato e questo si rispecchia anche in gara, quando una è nella difficoltà le altre la sostengono. Poi tutte abbiamo margine di crescita, siamo giovani e con la voglia di migliorare, c’è tanto da lavorare, ma se seguiamo le indicazioni dell’allenatore siamo sicure che riusciremo a fare bene, tutte le ragazze stanno dando il massimo.
È bello giocare con loro, c’è passione ed unione. Noi non vediamo l’ora di venire ad allenarci!
L’allenatore non lo conoscevamo prima, ci siamo informate, sapevamo che è bravo. Pretende molto ma è un bene per noi; dà anche molto, ed i risultati si vedono.

Attualmente siete quarte in classifica a soli 3 punti dalla prima…
Confrontarci con squadre forti ed esperte è stimolante perché in partita occorre mantenere un livello intenso. Speriamo di non calare, di mantenere alto il livello e di crescere.

La prossima partita sarà contro il Rosavolley Velletri, come vi state preparando?
Non dobbiamo sottovalutarla. Ci stiamo preparando, dobbiamo sempre pensare a fare il nostro gioco e mettere in pratica quello che facciamo in allenamento durante la settimana, fare bene la tecnica, rimanere concentrate. Se giochiamo bene come sappiamo fare possiamo riuscire benissimo.

Una domanda più “personale”… com’è giocare da sorelle nella stessa squadra?
Siamo sempre cresciute insieme, per noi è normale! Le nostre dinamiche di sorelle non entrano in campo. C’è anzi più sintonia tra noi perché condividiamo tutto, fatica, emozioni… e se una manca l’altra lo sente.

Grazie ragazze… In bocca al lupo a voi per il vostro percorso e a tutta la squadra!

Forza Ciampino !!!

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>