SERIE C 16-esima giornata  VOLLEY FORMELLO CIAMPINO 0-3

Punteggi parziali 16-25; 27-29; 21-25

Sabato sera la nostra squadra era ospite del Volley Formello, una squadra tosta che all’andata sul nostro campo aveva si perso, ma togliendoci un punto.
La partita sulla carta quindi per niente facile richiedeva il massimo impegno da parte delle nostre ragazzotte.
Ricci e Menafra sceglievano per il primo set: S.Auciello A.Pasqua e G.Canzonetta per gli attacchi in banda, I.Pascale e M.Censori per quelli al centro, per i ruoli di palleggio e libero rispettivamente le ottime V.Mencarelli e D.Roversi.
Le nostre partivano forte forzando e rischiando molto le battute, tanto è che alla fine del set si contano 7 punti diretti sulla nostra battuta, ma anche 5 errori punto a favore del Formello.
Questo però ha permesso al Ciampino, di complicare la ricezione al Formello, di limitarlo nelle fasi di attacco, e quindi di prendere subito un discreto margine di vantaggio fin dalla prima rotazione, infatti questa terminava con le nostre sul punteggio di 14-8, con un break di 5 punti quando al servizio c’era G.Canzonetta.
A questo punto Formello sostituiva il libero, e provava a reagire attaccando soprattutto da posto 4 con la 23-Carloni, si andava avanti con un paio di cambio palla consecutivi fino al 18-14, ma Ciampino, con S.Auciello in battuta, piazzava un altro break di quattro punti per poi chiudere il set sul 25-16, è obbligo segnalare in questa fase, un muro e una fast di M.Censori da posto 2, due schiacciate di A.Pasqua da posto 4 e un attacco al centro in primo tempo di I.Pascale.
Il secondo set è stato combattutissimo, Formello conferma nel ruolo di libero la 7-Virgili, che era entrata nel corso del primo set, aumenta la performance in battuta forzando a sua volta, le nostre calano un poco in ricezione e commettono qualche errore non provocato di troppo. Si procede punto a punto fino al 9-9, Ricci mette in campo la Borghini per la Pascale e le nostre riescono a prendere un piccolo vantaggio fino al 16-14 in proprio favore. Formello non ci sta, e la 23-Carloni con un turno di battuta efficacissimo porta la propria squadra sul 20-16, le nostre incitate e guidate da Ricci e Menafra non mollano, e quando il punteggio era 23 a 19 in favore del Formello, con Marta Censori al servizio piazzano un break a loro favore portandosi sul 23pari.
Formello per 4 volte ha la palla per chiudere il set, ma Borghini, Pasqua e due volte Canzonetta tengono in partita il Ciampino, poi sul 27 pari con due eccellenti difese della Roversi, la nostra squadra piazza gli attacchi vincenti per chiudere il set 29-27 in proprio favore.
Il terzo set vede in campo per il Ciampino la stessa squadra che ha finito il secondo, si procede a fasi alterne fino al termine della prima rotazione, prima Ciampino avanti 5-3 poi Formello avanti 8-5, con un altro grande turno di battuta ancora della 23-Carloni, poi va in battuta Giulia Canzonetta e Ciampino si porta sul 12-8 in proprio favore, ancora punto a punto si arriva sul 15-11, Formello prova a rimontare e piazzando una sequenza di quattro punti in proprio favore, si riesce a portare a -1 dal Ciampino, infatti si cambia all’inizio della seconda rotazione sul 15 a 16 per le Ciampinesi. Poi le nostre diventano più efficaci a muro, riescono a non far passare più Formello, e con Censori-Borghini prima, Canzonetta e Auciello poi, fanno i punti decisivi per chiudere il set sul 25-21 e la partita per 3-0 a proprio favore.
Sabato sera si è vista della bella pallavolo e chi era presente alla partita, sicuramente non ha avuto modo di annoiarsi. Ma guai a mollare RAGAZZE, sabato prossimo al palazzetto di Ciampino arrivano le fortissime “giovanotte” del CASAL dei PAZZI, le quali sabato scorso non hanno concesso alcuna chance al pur forte, e a noi ben noto, Don Orione.
DAJE RAGAAA !!!!

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>