Dopo un periodo di pausa dovuto alle vacanze natalizie e alla giornata di riposo, le ragazze dell’under 14, guidate da Tiziano Menichelli, sono state impegnate ben tre volte negli ultimi 10 giorni, disputando tre partite rispettivamente con l’Artena, il Colleferro e il Valmontone.

La prima vittoria nel girone è arrivata proprio contro l’Artena. Le nostre ragazze hanno superato le avversarie con il risultato di 3 a 1, dopo essere partite un set in svantaggio dovuto soprattutto all’introduzione del nuovo metodo di gioco mai adottato in precedenza. Non appena le ciampinesi hanno preso un pò più di confidenza, sono riuscite a mettere sotto le avversarie e a portare a casa i successivi tre set dimostrando una buona organizzazione e tanta voglia di voler fare bene! Gli ultimi due set in particolare, chiusi entrambi col parziale di 25-15, hanno conferito molta fiducia alle nostre che sono uscite dal campo pienamente soddisfatte della prestazione espressa in campo.

Nella partita disputata a Colleferro le nostre ragazze si sono trovate di fronte una squadra ben organizzata e dotata di un paio di elementi molto promettenti, ma non si sono fatte intimorire e hanno disputato un’ottima partita. Nel primo set si assiste subito ad un’ottima prestazione delle nostre che però si fanno rimontare e perdono col parziale di 25-19. Durante il secondo set la squadra non trova l’organizzazione e la giusta concetrazione per affrontare una squadra ben attrezzata come quella avversaria e si ritrova sotto 23-11. Tuttavia le nostre atlete non si danno pervinte e grazie a bellissimi scambi e ad una serie incredibile di battute del capitano riesce a riportarsi sul 24-24. Tutto sembra promettere per il meglio ma un colpo di sfortuna e una disattenzione delle nostre regalano il set alle avversarie. Ciò che di buono si era visto nel primo e nella parte finale del secondo set, trova però una conclusione diversa nei successivi due; infatti le nostre ragazze riescono a portarli entrambi a casa giocando in modo ordinato e commettendo pochissimi errori! Puntuali in appoggio, alzata e molto solide in attacco, le nostre mettono sotto le avversarie che devono arrendersi e vedere il vantaggio accumulato svanire. Da segnalare un leggero infortunio proprio del capitano Francesca Ghiglia durante la fine del quarto set che le preclude la possibilità di giocare il tie break. Durante quest’ultimo si lotta su ogni pallone fino al parziale di 10 pari, ma da qui si assiste a troppe disattenzioni delle ragazze del Ciampino che purtroppo consegnano il quinto e ultimo set nelle mani del Colleferro. Dopo ben due ore e mezza di gioco le nostre sono dunque costrette ad arrendersi, (ma solo per questa volta!), al Colleferro.

Infine la terza partita in pochi giorni vede le ciampinesi impegnate contro la capolista e imbattuta Valmontone, dotata di ottimi elementi e di una organizzazione di gioco basilare ma al tempo stesso molto efficace. Le ragazze scendono comunque in campo fiduciose e provano a mettere in pratica i consigli di coach Menichelli riuscendoci però solo in parte. Il primo set, giocato troppo timorosamente dalle ciampinesi, vola via sul parziale di 25-13; il secondo e terzo set vengono invece giocati bene dalle nostre atlete, che provano a difendere ogni schiacciata delle avversarie, spesso riuscendoci. Manca purtroppo il guizzo finale e il Valmontone chiude 25-21 e 25-20 due set molto tirati.

Nonostante i molti impegni ed il poco tempo per imparare il nuovo metodo di gioco le ragazze si sono fatte valere e hanno dimostrato di avere ampi margine di miglioramento.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>